Il negazionismo: Storia di una menzogna (Italian Edition) by Claudio Vercelli

By Claudio Vercelli

È un paradosso della storia con risvolti tragici: non c'è evento più documentato della Shoah – tra diari, lettere, fotografie, documenti – e allo stesso pace non c'è evento più negato. Claudio Vercelli ricostruisce l. a. storia del negazionismo, un fenomeno che riaffiora ora nel dibattito pubblico sia in step with los angeles sua recrudescenza tra i più giovani, sia in keeping with responsabilità del radicalismo islamico, uniqueness della saldatura antisemita tra destra neonazista e sinistra estrema. Un libro da a long way leggere soprattutto ai ragazzi, i più esposti alle insidie di quella che viene oggi definita 'architettura del depistaggio'. Simonetta Fiori, "la Repubblica"

Vercelli analizza con precisione chirurgica i singoli aspetti del negazionismo, ne studia los angeles nascita, le diramazioni nel pace e nello spazio, giungendo a delineare un disegno comune alla base delle sue multiformi anime. Un fenomeno che non è, come spesso si pensa, lo stravagante esercizio di un piccolo gruppo di eccentrici, ma uno degli specchi deformanti della nostra contemporaneità. Elena Fallo, "L'Indice"

La ricostruzione del tortuoso percorso del negazionismo e dei suoi tratti identitari in un saggio esemplare consistent with l'ampiezza e l. a. lucidità d'analisi. Valerio Castronovo, "Il Sole 24 Ore"

Show description

Continue Reading

Kahn, Kahn, Perris and Lehman's Corporate Income Taxation, by Douglas Kahn,Jeffrey Kahn,Terrence Perris,Jeffrey Lehman

By Douglas Kahn,Jeffrey Kahn,Terrence Perris,Jeffrey Lehman

This publication is an invaluable significant other to legislation scholars taking a path during this zone. it will possibly additionally function a path ebook that would supply an creation to the topic as a prelude to employing the foundations to a suite of difficulties. This complicated subject has been made understandable to readers who're now not but conversant with the world and is a beneficial complement to a casebook or set of difficulties. The publication discusses the the most important problems with company taxation and offers quite a few examples illustrating how a few of the provisions operate.

Show description

Continue Reading

IRA Guide to IRS Compliance Issues: Including IRA Trust by Seymour Goldberg

By Seymour Goldberg

This crucial advisor outlines a few of the error which are made by means of IRA account holders from an IRS compliance standpoint, knowing that it truly is rather effortless for a taxpayer who has an IRA or inherits an IRA to fall right into a tax seize and violate the IRA principles. The IRA consultant to IRS Compliance matters might help you concentrate on the aptitude IRA violations which may be prompted and the way to be proactive and never reactive in terms of IRA issues.

Show description

Continue Reading

Napoli e Napoleone: L'Italia Meridionale e le rivoluzioni by John Anthony Davis

By John Anthony Davis

Durante l’età napoleonica, gli stati italiani furono interessati da ambiziosi progetti di riforma che ebbero un impatto traumatico sulle strutture dell’Antico Regime, percorse già da lungo pace da una crisi profonda. Il quantity di John Davis si concentra sulla situazione del Mezzogiorno, cercando di superare le letture settoriali e faziose che si sono susseguite negli ultimi decenni, offrendo una prospettiva complessa, capace di fondere i temi principali della storia economica, sociale, politica, militare, l. a. storia delle idee, los angeles storia “culturale” e quella religiosa. Sovvertendo alcuni luoghi comuni tendenti a ingabbiare il Sud in un quadro di persistente immobilità e arretratezza, l’autore guarda con rinnovata attenzione alle trasformazioni che ebbero luogo nel corso del XVII e del XIX secolo. Ne viene fuori un quadro originale e sorprendente, che invita a guardare in una prospettiva totalmente nuova l’intero processo di unificazione della penisola italiana.

Show description

Continue Reading

Ludwig: Genio e follia di un re (Italian Edition) by Greg King,Claudia Pierrottet,Joan Peregalli

By Greg King,Claudia Pierrottet,Joan Peregalli

Poco interessato agli affari di stato, ma follemente appassionato di arte e musica, Ludwig II Wittelbach, ultimo vero sovrano di Baviera, È passato alla storia according to los angeles sua amicizia con Richard Wagner e consistent with los angeles vita tragica e romantica, destinata a concludersi in maniera violenta e misteriosa. In quest'opera il biografo King ripercorre l'esistenza romanzesca dell'infelice monarca, ricostruendone le vicende umane e politiche e fornendo anche una nuova suggestiva interpretazione della sua enigmatica morte.

Show description

Continue Reading

Heka La magia nell'antico Egitto (Italian Edition) by Pietro Testa

By Pietro Testa

Nell’Antico Egitto il confine tra Magia e Religione è molto labile e molto spesso le due esperienze si fondono. los angeles Magia nasce con atto creativo del Demiurgo, forza naturale densa di vibrazioni tali da infondere vita al creato esprimendosi e materializzandosi nella parola. In ogni momento della cultura egiziana, nell’architettura sacra, nella religione, nel vivere quotidiano, nella morte, los angeles Magia è sempre presente in forma immanente o latente. Ricerche e pubblicazioni sulla Magia nell’Antico Egitto sono numerosissime, quasi tutte in lingua straniera, che hanno dato un notevole impulso alla comprensione di questa cultura dello spirito. Questo lavoro vuole tentare di some distance conoscere in italiano le varie manifestazioni della Magia nella terra del Nilo attraverso le fonti scritte. Lo scopo è di presentare le testimonianze più varie, e delle quali alcune poco word, che porteranno il lettore nell’avventura di un mondo pulsante di esperienze che, pur se antiche, si ritrovano ancora oggi nelle preoccupazioni della vita.

Show description

Continue Reading

Un uomo di nome Francesco: La proposta cristiana del frate by Franco Cardini

By Franco Cardini

Jorge Mario Bergoglio è il primo papa che viene dal subcontinente americano. E anche il primo a infrangere los angeles «regola» secondo cui un gesuita non può ascendere al soglio pontificio e a rompere l. a. tradizione che ha visto i papi assumere sempre il nome di un predecessore, scegliendo invece quello di Francesco, il Povero di Assisi.

Il paragone fra i due Franceschi quindi s'impone, anche alla luce della recente Laudato si', «un raggio di sole nella nebbia postmoderna, una rosa sbocciata nel deserto dell'egoismo e dell'ipocrisia nel quale ci sembra ormai di esserci definitivamente sperduti quando leggiamo dei buoni cristiani che desertificano e inquinano il mondo according to repute e sete di profitto». Così scrive Franco Cardini a proposito dell'enciclica che si richiama al fraticello d'Assisi, ricordandoci in line withò che se entrambi hanno scelto los angeles carità e l. a. povertà, il primo, vivendo in una società dura, crudele, ingiusta e tuttavia cristiana, proponeva los angeles sua vita di adesione al Cristo povero e nudo come una delle possibili, mentre Francesco-Bergoglio, che vive in una società non più cristiana, propone los angeles through della povertà e della carità come l'unica percorribile in step with chi intenda testimoniare los angeles propria fede. In questo risiede il nucleo della sua lotta quotidiana contro los angeles «cultura dell'indifferenza» e los angeles «cultura dello scarto», espressioni della modernità occidentale, in cui trionfano individualismo e logiche dell'economia.

Se poi l. a. Chiesa di Roma accedesse di nuovo a uno statuto «conciliaristico», come quello che brevemente si profilò come possibilità con il Concilio Vaticano II, il «primato di Pietro» sarebbe forse ridotto a un fatto di auctoritas anziché di potestas (quindi un'egemonia simbolica ma svuotata di poteri sul piano pratico) e ciò potrebbe definitivamente facilitare l'unione di tutti i cristiani «in un solo gregge». Confermando il pontificato di papa Francesco come decisamente rivoluzionario.

Che sia proprio lui il Petrus Romanus, quello che, secondo los angeles Profezia di Malachia risalente al XII secolo, chiuderà los angeles serie dei pontefici?

Show description

Continue Reading

Teste mozze: Storie di decapitazioni, reliquie, trofei, by Frances Larson

By Frances Larson

Nel 1488 Claus Flügge, boia di Amburgo, compì una notevole impresa decapitando seventy nine pirati uno dopo l’altro. Quando a opera terminata il senato gli chiese come si sentisse, rispose: «Così bene che potrei andare avanti e sbarazzarmi dell’intero Saggio e Onorevole Senato». I senatori non apprezzarono los angeles battuta e l’insolenza rateò al boia, ovviamente, los angeles testa.
È soltanto una delle tante storie che Teste mozze contiene, ma già in questo aneddoto è possibile scorgere il potere insito nell’atto di tagliare teste, inebriante e spaventoso al pace stesso, ma anche il soffio inatteso di ironia che ci accompagnerà in questo singolare viaggio.
Che siano le teste rimpicciolite dei cacciatori tribali, le reliquie miracolose dei santi o le teste-trofeo dei soldati in guerra, che siano le limitless variazioni pittoriche di Salomé e Giuditta o i preparati anatomici delle facoltà di medicina, che si tratti dei teschi catalogati dagli scienziati vittoriani o delle teste spiccate in mondovisione internet dai terroristi, l’antropologa Frances Larson ricostruisce i mille modi in cui l. a. decapitazione e i suoi “prodotti” continuano advert attrarci irresistibilmente, tra orrore e fascinazione. È come se contenessero, imprigionata, molta dell’essenza umana, al confine labilissimo tra vita e morte.
La testa racchiude almeno quattro dei cinque sensi, oltre a ospitare l. a. sede principe della coscienza, il nostro centro nevralgico: il cervello. Anche se proprio nel momento in cui gli scienziati si sono confrontati con l. a. necessità di separare los angeles testa dal corpo, sia in line with aumentare l’efficienza delle esecuzioni (l’invenzione della ghigliottina), sia according to alimentare speranze di immortalità (la crioconservazione di persone appena defunte), quello che period un problema tecnologico ha generato domande filosofiche: davvero noi siamo los angeles nostra testa, e l. a. nostra testa soltanto?
Frances Larson non ha risposte univoche, ma nel vivace, ironico e proteiforme racconto storico che ha allestito ha certamente infuso lo stesso mistero, los angeles stessa inquietudine, l. a. stessa meraviglia che proviamo quando in un museo incrociamo i nostri occhi con quelli, vitrei o cavi, di una testa umana priva di corpo: siamo noi, lo sappiamo. E lo neghiamo.

«Questo libro nasce, forse non a caso, in un’epoca in cui le decapitazioni sono tornate a essere simboli strategici di potere – ma questa volta il palcoscenico è il mondo intero, con l. a. mediazione di web. Frances Larson ha un grande talento narrativo, e lo sfrutta according to raccontare l’appassionante e molto umana storia di questo atto così disumano.»
– Corinne Jones, The Guardian

«Un saggio rigoroso e approfondito. Che si tratti di un trofeo di guerra medievale, di un preparato anatomico vittoriano, di un modello di studio in keeping with un pittore rinascimentale, di una sacra reliquia o del simbolo macabro della deposizione di un re, ogni testa secondo Frances Larson non fa che attestare il potere e l’autorità dei vivi sui morti – e viceversa.»
– Marilyn Stasio, the recent York Times

«Santi, peccatori e geni hanno in comune un destino: le loro teste sono kingdom spesso mozzate, trafugate, adorate, studiate. Frances Larson ci parla di arte, medicina, religione e antropologia: un libro pieno di storie bizzarre e orrorifiche, di vicende affascinanti ed enigmi filosofici.»
– Suzi Feay, The Independent

«Ben argomentato, elegante, efferato e convincente.»
– Robert Douglas-Fairhurst, The day-by-day Telegraph

«Vivace, originale, necessario, sorprendente, scritto benissimo: sotto tutti i punti di vista è fantastico. E inquietante.»
– James McConnachie, The Sunday Times

Show description

Continue Reading

Pratiques et techniques bancaires (Cahiers financiers) by Yassine Boudghene,Eric De Keuleneer

By Yassine Boudghene,Eric De Keuleneer

Les strategies bancaires de base ne sont pas complexes, mais utilisent un langage bien spécifique.
Cet ouvrage explique de façon claire et illustrée les principales activités bancaires, les prone qu’elles offrent à l’économie et leur gestion au quotidien.

D’où vient l. a. Banque et à quoi sert-elle? C’est par ces questions que les auteurs introduisent le lecteur dans ce livre qui permet de trouver des informations très complètes sur les activités bancaires, tant de banque « classique » que d’ « funding Banking ».

Les lecteurs pourront ainsi :
• Comprendre ce que les banques détiennent à leur actif et les différentes formes de crédit bancaire communément octroyées aux particuliers et aux entreprises ;
• Analyser les différentes resources de financement des banques ;
• Discerner les leviers de los angeles rentabilité d’une banque et les modes de tarification des crédits ;
• Identifier les varieties de risque (crédit, liquidité, taux, marché, opérationnel) auxquels sont exposées les banques et comprendre remark elles les gèrent ;
• Comprendre le rôle des banques dans l. a. gestion d’actifs, les activités de marché et de conseil ;
• Diagnostiquer l. a. qualité d’une banque, du aspect de vue de sa rentabilité, de sa solvabilité, de sa liquidité et de l. a. qualité de ses actifs.

L’ouvrage mix explications théoriques et illustrations pratiques, réelles ou inspirées de l. a. réalité.

Loin d’être « encore » un livre sur l. a. crise bancaire, il permet plutôt de s’imprégner de ce qui constitue les rouages éternels et les adjonctions plus récentes au noble métier de banquier, noble lorsqu’il reste fidèle à des principes qui ont fait sa grandeur.

Les professionnels du secteur bancaire trouveront dans cet ouvrage un outil précieux à leur pratique.
Il intéressera par ailleurs tous les avocats spécialisés en droit bancaire, en droit des sociétés et en droit financier, les auditeurs, les régulateurs bancaires, les cadres en cost de los angeles gestion financière ou de l. a. trésorerie des sociétés, ainsi que les étudiants en économie et en gestion.

Show description

Continue Reading

Il "piano Solo": I Servizi segreti, il centrosinistra e il by Mimmo Franzinelli

By Mimmo Franzinelli

Nel maggio del 1967 un'inchiesta del settimanale «L'Espresso» rivela che tre anni prima il generale Giovanni de Lorenzo, comandante dei Carabinieri, e il presidente della Repubblica Antonio Segni avevano predisposto un piano d'emergenza che prevedeva il controllo del Paese da parte dell'Arma e l'arresto di centinaia di attivisti di sinistra: il cosiddetto Piano Solo. Cosa accadde veramente nell'estate 1964? period davvero pronto un golpe con l. a. regia del capo dello Stato? In questa nuova edizione de Il Piano Solo Mimmo Franzinelli completa le ricerche già pubblicate sull'argomento grazie a nuovi importanti documenti diplomatici, militari ed epistolari, in particolare quelli del Dipartimento di Stato statunitense, e alle interviste con i protagonisti superstiti di quella turbolenta stagione. Arriva così a delineare con maggiore sicurezza i retroscena del Piano Solo, rivedendo il ruolo di Segni e di Aldo Moro. Ciò che ne esce è l'affresco avvincente di un momento critico della democrazia in Italia, un Paese condizionato dalla guerra fredda e sospeso sull'orlo dello scontro civile, che di lì a poco sarebbe sprofondato nella fase delle stragi e del terrorismo.

Show description

Continue Reading